europa.gif (2004 byte) I GIOVANI E L'EUROPA torna al menu europa

Riportiamo qui di seguito il sommario della Guida alle carriere nelle Organizzazioni Internazionali presente On Line e in formato scaricabile Off Line nel sito del Ministero degli Esteri: http://www.esteri.it/mincit/concorsi/dgpa/ooii.htm La guida è disponibile in versione cartacea presso l'Informagiovani di Jesi - l.go S.Allende 13. tel 0731/214509.

 

Guida interattiva alle carriere nelle OO.II.

Più di 2300 funzionari italiani operanti in oltre 150 Organizzazioni Internazionali svolgono una professione che ancora oggi pochi conoscono. Il loro lavoro, le circostanze in cui si svolge, le vie di accesso a questo particolare tipo di carriera, le potenzialità e i limiti di questa professione continuano ad essere circondate da un certo mistero

La presente guida si propone di colmare questa lacuna fornendo una serie di indicazioni, spesso di carattere molto pratico, che possono rappresentare un utile quadro di riferimento per chi intenda intraprendere una carriera nella funzione pubblica internazionale.

Una attenzione particolare è stata rivolta ai giovani che troveranno informazioni dettagliate sulle numerose e varie opportunità loro offerte da parte delle principali Organizzazioni Internazionali

Un accenno viene fatto anche alle Istituzioni Europee -in particolare alla Commissione che è quella che offre, numericamente, le maggiori possibilità di impiego- e alle Organizzazioni Non Governative che possono costituire trampolini di lancio per un futuro impegno in Organismi Internazionali

L’auspicio è che - grazie anche a questa guida - le carriere nelle Organizzazioni Internazionali cessino di essere un "mondo oscuro" e vengano sempre più viste dai giovani, ma anche da chi scopra una vocazione tardiva, come un concreto sbocco professionale.

 

LE ORGANIZZAZIONI INTERNAZIONALI

L'elevato numero e la grande varietà che caratterizza le Organizzazioni Internazionali attualmente esistenti non rendono agevole la loro classificazione. Uno dei possibili criteri di differenziazione è quello basato sulle finalità dell'atto istitutivo dei vari Enti che consente di dividerli a seconda che i loro fini siano generali o specifici.

Le Organizzazioni che perseguno uno scopo generale sono numericamente abbastanza limitate, ma rappresentano una parte assai significativa della cooperazione tra gli Stati: l'Organizzazione delle Nazioni Unite ( ONU ) è, senza dubbio, l'esempio più significativo di tale categoria. Comunque, vanno inserite tra le Organizzazioni Internazionali con fini istitutivi generali anche Enti con una sfera spaziale più ridotta dell'ONU, quali, ad esempio, l'Organizzazione degli Stati Americani ( OAS ) e il Consiglio d'Europa.

Con riguardo alle Istituzioni che perseguono, invece, uno scopo specifico, può effettuarsi una suddivisione in Organizzazioni politiche, economiche, umanitarie - sociali, culturali, tecnico - scientifiche e militari.

Lo studio di un universo così eterogeneo, l'esame di Enti spesso diversissimi tra di loro non ha impedito di rilevare alcune caratteristiche comuni alla maggior parte di essi: dal "funzionamento" della carriera, alle procedure di reclutamento dei funzionari, alle professionalità maggiormente richieste, senza dimenticare le varie opportunità offerte ai giovani.

INDICE DELLA GUIDA

 

A. LE ORGANIZZAZIONI INTERNAZIONALI

1. LA CARRIERA

1.1 I gradi

1.2 Salario con "aggiustamento"

1.3 Contratti a termine, età limite

1.4 Ripartizione geografica dei posti

 

2. MODALITA’ DI RECLUTAMENTO

2.1 Gli avvisi di vacanza di posto

2.2 I concorsi nazionali ONU

 

3. SETTORI E PROFILI PROFESSIONALI

Agricoltura/Agronomia/Veterinaria
Aiuti umanitari
Ambiente/Ecologia
Amministrazione/Gestione/Logistica
Architettura/Urbanistica
Biblioteche/Documentazione/Archivi
Contabilità/Bilancio/Finanza
Cooperazione allo sviluppo
Diritto/Legislazione
Economia/Commercio internazionale
Editoria/Informazione/Comunicazione
Educazione/Cultura
Energia
Informatica
Matematica/Statistica
Medicina/Sanità
Relazioni internazionali
Ricerca scientifica
Risorse umane/Gestione del personale
Scienze sociali
Telecomunicazioni
Traduzione/Interpretariato
Trasporti

 

4. ALTRE POSSIBILITA’ DI IMPIEGO

4.1 Volontari delle Nazioni Unite

4.2 Operazioni di mantenimento della pace/Interventi umanitari

4.3 Esperti della cooperazione allo sviluppo

4.4 Traduzione ed interpretariato

 

5. OPPORTUNITA’ PER I GIOVANI

5.1 Il programma "Esperti Associati"

5.2 I programmi "Young Professionals"

5.3 Gli "stages"

5.4 Osservatori elettorali

5.5 Programmi scientifici

 

B. LE ISTITUZIONI EUROPEE

1. I CONCORSI

2. TRADUTTORI E INTERPRETI

3. ALTRE POSSIBILITA’ D’IMPIEGO

3.1 Gli stages

3.2 Gli Agenti Temporanei

 

C. LE ORGANIZZAZIONI NON GOVERNATIVE

Federazioni di ONG

Elenco ONG