banners/foto_informacitta_2.jpg

Informa città

Informa città

Comunicati Stampa

Contributi per gli affitti

L'Amministrazione comunale informa che è stato pubblicato il bando per l'assegnazione di contributi ad integrazione dei canoni di locazione. Possono fare la domanda tutti coloro che, vivendo in un alloggio in affitto, non abbiano un reddito imponibile non superiore all'importo di due pensioni minime Inps, vale a dire Euro 10.209,94 o un reddito convenzionale, calcolato con le modalità stabilite in materia di edilizia residenziale pubblica, non superiore al limite di accesso all'edilizia popolare, vale a dire Euro 12.254,00.

La domanda di contributo, in forma di dichiarazione sostitutiva dell'atto di notorietà, dovrà essere presentata utilizzando gli appositi modelli gratuitamente forniti dal Comune e da ritirare presso l'Ufficio Relazioni con il Pubblico del Comune di Jesi sito in piazza della Repubblica, dal lunedì al sabato dalle 9 alle ore 13 ed il martedì ed il giovedì anche dalle 16 alle 17.30. Le domande devono essere presentate in Comune entro e non oltre il 30 settembre prossimo.
I contributi integrativi per il pagamento dei canoni sono determinati in misura tale da ridurre l'incidenza del canone sul reddito familiare (imponibile o convenzionale a seconda della fascia di reddito di appartenenza), fino al 14% del canone di locazione annuo per le famiglie con reddito di cui alla prima fascia (imponibile), entro il limite massimo di Euro 3.098,74 annui e fino al 24% per le famiglie con reddito di cui alla seconda fascia (convenzionale), entro il limite massimo di Euro 2.324,06 annui.

L'Amministrazione comunale

Jesi, 9 settembre 2002

 

XHTML 1.1 valido CSS valido Dichiarazione di accessibilità