banners/foto_informacitta_2.jpg

Informa città

Informa città

Comunicati Stampa

Prorogata la scadenza del concorso "Giardino fiorito"

L'Amministrazione comunale informa la cittadinanza che i termini di scadenza per la iscrizione al concorso "Giardino Fiorito - Concorso a premi per giardini, terrazzi, balconi ed orti cittadini" sono prorogati fino a mercoledì prossimo compreso. La decisione prende atto della particolarità della presente stagione climatica che non ha consentito di allestire adeguatamente gli spazi cittadini chiamati in concorso per il ritardo vegetativo e delle fioriture primaverili. L'iscrizione al concorso è gratuita e può essere effettuata presso gli stand di piazza della Repubblica o da uno dei seguenti florivivaisti: Garden Europa di Pierino Quercetti in via Minonna a Jesi, Valle Verde di Pettinari Alberto in via Sant'Ubaldo 63 a Monsano, Azienda agricola Piersanti Teresa in via Roma 206 a Jesi, Vivai piante Adelio Freddi a Pantiere di Castelbellino, Esiflor di di Dottori Olimpia e Sauro in via Piandelmedico 48/50 a Jesi. Una apposita giuria, composta da rappresentanti dell'Amministrazione comunale, da esperti e tecnici del settore visiterà su appuntamento gli spazi verdi partecipanti al concorso nei giorni di giovedì e venerdì della prossima settimana.

La premiazione avverrà invece sabato 30, presso l'aula consiliare del Comune, assegnando riconoscimenti al miglior orto, al più bel giardino di città, al miglior parco o giardino di campagna, al giardino pensile meglio arredato ed al balcone o al davanzale più fiorito. Il proprietario della sistemazione ritenuta in assoluto più meritevole per architettura, disegno, composizionee realizzazione, otterrà un premio consistente in un buono di 500 euro per acquisto di piante presso il vivaista dove è avvenuta l'iscrizione. Gli altri vincitori per ogni categoria riceveranno, oltre ad un attestato, abbonamenti a riviste specializzate nel settore del giardinaggio, buoni acquisto per piante presso vivai locali e attrezzature da giardino.

L'Amministrazione comunale è grata per la partecipazione che vorrà essere data dai cittadini all'iniziativa e ringrazia le ditte Macagi, Ora e le aziende vivaistiche sopramenzionate per aver contribuito gratuitamente all'abbellimento ed al decoro della piazza centrale della città.

L'Amministrazione comunale

Jesi, 22 aprile 2005

 

 


XHTML 1.1 valido CSS valido Dichiarazione di accessibilità