banners/foto_informacitta_2.jpg

Informa città

Informa città

Comunicati Stampa

Scadenze Tosap e imposta pubblicità prorogate al 28 febbraio

Dovevano scadere il 31 gennaio
Tosap e imposta pubblicità. Scadenza prorogata al 28 febbraio
Tosap e imposta pubblicità. Scadenza prorogata al 28 febbraio

La Giunta comunale ha deciso di prorogare al 28 febbraio la scadenza per il pagamento della tassa occupazione suolo pubblico e dell’imposta comunale sulla pubblicità precedentemente fissata al 31 gennaio. La scelta è maturata per non gravare il contribuente di ulteriori pagamenti ravvicinati di tributi dopo quelli della Tares e della mini Imu.

I contribuenti interessati riceveranno un bollettino di pagamento per la Tosap e un bollettino per l'imposta comunale sulla pubblicità con l'indicazione dell'importo dovuto. In essi è prevista la scadenza del 31 gennaio di cui, pertanto, non si dovrà tener conto.

Resta confermato invece al 31 gennaio il termine ultimo per la presentazione di denunce di variazione o cessazione dell'imposta pubblicità.
La Sorit, concessionaria del Comune di Jesi, è a disposizione per ogni ulteriore informazione presso gli uffici ubicati in via Castelfidardo 11 (tel. 0731 214949).

Comune di Jesi

Jesi, 30 gennaio 2014

Per informazioni:

Abaco Spa (Cocessionario Tosap e Pubblicità)
Posta certificata: info@cert.abacospa.it
Sede: Via Castelfidardo, 11 - Jesi
Telefono: 0731 211747
Fax: 0731 790290
Email: info.jesi@abacospa.it
Orario di apertura:
da lunedì a sabato: 8.30-12.30 e 14.00-18.00
XHTML 1.1 valido CSS valido Dichiarazione di accessibilità