banners/foto_informacitta_2.jpg

Informa città

Informa città

Eventi

Giornata del Contemporaneo

XIII Edizione

- 14 ottobre 2017 



Giornata del Contemporaneo
Giornata del Contemporaneo

L’immagine guida scelta per la tredicesima giornata del Contemporaneo dai Direttori dei Musei AMACI è l’opera Pane Quotidiano di Liliana Moro. I Musei civici della città di Jesi hanno deciso di interpretare l’indicazione data dall’AMACI riflettendo sul sottile legame esistente tra il pane e il corpo. La spontanea connessione dai toni teologici rimanda a una serie di implicazioni sulle quali riflettere: il pane come nutrimento del corpo e il corpo come elemento essenziale di contatto con il mondo. Sacello dell’anima, il corpo nella sua nudità esibisce quella carnalità da cui a volte si tenta di sfuggire, ma che sta alla base della vita umana. Quello del nudo è un tema affascinante, che nasce con la storia dell’arte dal narcisistico desiderio dell’uomo di rappresentarsi. Al di là dell’immutabilità del soggetto, i modi di raffigurazione sono stati, nel corso tempo, sempre diversi, in funzione dei parametri storici, sociali, stilistici e culturali che hanno contribuito a determinarne la rappresentazione in figura. Accostare nudi artistici diversi fra loro per genere, tecnica, periodo di esecuzione e, di conseguenza, scuola di appartenenza, ci permette di mettere in chiara evidenza come questo particolare tema, nelle pur infinite declinazioni compositive ed espressive, sappia ancora oggi rendere accattivante e piacevolmente fruibile la bellezza del corpo umano.
Alla Pinacoteca civica sono esposti studi accademici dell'Ottocento e del primo Novecento appartenenti a collezioni private, nonché opere di L. Battistini, B. Tesei, F. Marfori Savini, S. Ceccarelli e L. Collamati, accanto ai lavori fotografici di Corrado Dalcò, i cui nudi femminili, siano essi ripresi per intero, parzialmente o sotto forma di particolari anatomici, si presentano sempre carichi di manifesta ed esplicita sensualità, quando non dissimulano un ricercato e sottile erotismo.
A Palazzo Santoni una lettura del nudo ad opera di Roberta Conti attraverso le sintetiche creature che popolano il suo immaginario e all’Hemingway Cafè un’esposizione dell’ultimo lavoro fotografico di Amedeo Paradisi dove nudi androgini reinterpretano paesaggi e luoghi abbandonati.

 

Pane Quotidiano. Il Corpo

 

PINACOTECA CIVICA E GALLERIA D’ARTE CONTEMPORANEA
Corrado Dalcò e la sua visione della scuola del nudo
fino al 5 novembre
dalle 10.00 alle 13.00 / dalle 16.00 alle 19.00

Inaugurazione sabato 14 ottobre ore 18.00
Esposizione di Nudi di proprietà privata e di opere fotografiche di Corrado Dalcò a cura di Attilio Coltorti e Simona Cardinali

Il Corpo come mezzo di comunicazione e come forma essenziale primaria dell'uomo per mettersi in contatto con il mondo. Nudi accademici, nudi di fotografi e pittori del nostro tempo che affrontano il tema del corpo come elemento estetico e primitivo che permette all'uomo di approcciarsi con la realtà terrena.

Attività collaterali: Workshop fotografici

Per informazioni
Telefono: 0731 538 343 -342
Email: pinacoteca@comune.jesi.an.it

PALAZZO SANTONI
Anima Nuda
Mostra fotografica su corpo e anima di Roberta Conti.
fino al 29 ottobre
aperta sabato e domenica dalle 17.00 alle 20.00
Inaugurazione sabato 14 ottobre ore 18.00

HEMINGWAY CAFÉ
Volti di corpi senza volti
fino al 5 novembre
Inibizioni Discinte.
12 scatti di nudo maschile del giovane fotografo marchigiano Amedeo Paradisi, assistente e collaboratore di Dino Pedriali .

MAGAZZINO D’ARTE
Sezione: Vietato ai minori di 18 anni
Via Costa Mezzalancia 1/b
aperta solo 14 / 15 ottobre
Inaugurazione sabato 14 ottobre ore 19.00
info 335 362984

 

Altri eventi in città

 

HEMINGWAY CAFE’
Psycho maessage
Collettivo ØNAR

Sabato 14 ottobre ore 18.00
Percorso espositivo a cura di Matteo Lorenzini, Piergiovanni Turco
info 334 7834622
collettivo.onar@gmail.com

STUDIO ARTE 3.0
Contaminazioni
Sabato 14 ottobre dalle 18:00 alle 22:30
Piazza Gaspare Spontini n°5

STUDIO ARTE 3.O fondato nel 2013 da Bob Money Juri Lorenzetti ed Andrea Marconi si trova nel pieno
centro di Jesi la location molto suggestiva per metà romanica è di circa 200 metri quadrati ed è situata
nel sottosuolo della città. Allestita con sculture dipinti ed istallazioni dei tre artisti da subito si delinea una contaminazione di stili in piena armonia per la complicità che da tempo lega in modo profondo la loro amicizia. Sabato 14 ottobre dalle ore 17,00 RADIO VELLUTO gli artisti e le loro opere incontrano il pubblico nella Galleria di Piazza Spontini n7 Hemingway Cafè e La Picca vi accompagneranno con i loro vini e i loro buffet. Alle ore 22,00 3D MAPPING a cura di Marco Montanari

info 392 0414376

CORSO MATTEOTTI 48
Libera L'Arte
Libera associazione artistica

Mostra di opere di artisti ed il 14 una festa da definire.

aperta dal 07 al 15 ottobre dalle 17.00 alle 20.00
info 349 3695478

CONTEMPORANEO JESI
Piazza Ghislieri 3
Incline
Personale di Marta Mancini

"Incline"
Sull’orizzonte
traiettorie inclinate
di colori senza nome
si accendono e si annullano
come pensieri
al silenzio della luna

Attività collaterali
personale di Marta Mancini "Il silenzio del vento" _ Contemporaneo Senigallia, p.zza Garibaldi 12   

Sabato 14 ottobre dalle ore 16.00 alle 19.30
info 335 7303466

PALAZZO BISACCIONI
Piazza Colocci
Mostra Personale di Alighiero Tenenti
aperta dal 30 settembre al 18 ottobre
dalle 9.30 alle 13.00 / dalle 15.30 alle 19.30

Attività collaterali
visita gratuita del Palazzo Bisaccioni e delle sue sale museali contenenti opere di arte antica e contemporanea negli stessi orari dell'evento principale.   

"Archeologia dei Sentimenti-crisalidi"
memorie fotografiche di Enzo Carli
aperta dal 08 al 29 ottobre
dalle 9.30 alle 13.00 / dalle 15.30 alle 19.30

Mostra di fotografia del Prof. Enzo Carli, allievo del grande Mario Giacomelli.
La mostra nasce dalle emozioni con cui il fotografo trascende la realtà, sentimenti, ricordi tra passato e presente, stati d'animo tra stupefazione, incanto e brivido evocativo ed infine in Crisalidi, l'ultima serie, la trasmutazione dell'opera Archeologia.
La mostra sarà aperta al pubblico gratuitamente dalle 9.30-13.00/15.30-19.30

Attività collaterali
visita gratuita del Palazzo Bisaccioni e delle sue sale museali contenenti opere di arte antica e contemporanea negli stessi orari dell'evento principale.   

info 0731 207523



  • Per informazioni:
    • Organizzazione: Comune di Jesi, Wishot e Magazzino d'Arte

Per informazioni:

Comune di Jesi - Ufficio Turismo
Sede: Piazza della Repubblica - Jesi
Telefono: +39 0731 538420
Fax: +39 0731 538512
Email: turismo@comune.jesi.an.it
Orario di apertura:

da mercoledì al sabato: 10.00-13.00 / 15.00-18.00

XHTML 1.1 valido CSS valido Dichiarazione di accessibilità