banners/foto_informacitta_2.jpg

Informa città

Informa città

Eventi

Basement, art and street culture

VI Edizione

dal 17 novembre 2017 al 19 novembre 2017 


Centro storico


Basement, art and street culture
Basement, art and street culture

Durante tutto il Week End il Centro Storico Jesino sarà animato da mostre itineranti, live paintings e performance musicali che si svilupperanno in un percorso studiato ad hoc e che condurrà il pubblico tra i vari locali del centro che hanno deciso di sposare la “mission” di Basement.

I locali partner di questa edizione di Basement saranno:
SPACCAVIA, POLDO, JACK RABBIT, RAMBALDUS, LA PICCA, ROSSO INTENSO e  MAN CAVE

A partire dalle ore 23,00 di Venerdi 17 inizierà il primo “Main Event” della Rassegna:
il concerto dal vivo dello One Man Band “Alberto Forstner” e dei romani Plutonium Baby e a seguire Dj Set Rock n'Roll, Soul e R'n'B.
Al Man Cave sarà dedicata una sezione speciale di Basement che riguarderà la Custom Culture e la Rock Poster Art con l’ esposizione di opere del Colletivo Artistico “Santissima Trinità” proveniente anch’ esso da Roma.

Sabato 18 Novembre, alle ore 16:00

Apertura Ufficiale  della Mostra Mercato ”Basement, Art & Street Culture” presso la “Galleria Cotton Club” (Corso Matteotti)

La mostra rimarrà aperta al pubblico fino alle 23.30.

All’interno della galleria esporranno più di 20 artisti appartenenti al mondo del Tatuaggio, dell’ Illustrazione, della Fotografia, del Fumetto, dei Fab Lab e della Serigrafia provenienti da tutta Italia.

Sempre all‘ interno della galleria Cotton Club sarà presente un intervento di Live Painting ad opera del collettivo “Uomini Nudi che Corrono” per riqualificare uno spazio urbano
ormai da troppi anni deturpato.

ore 18,30, presso il Brewpub Indipendente Jack Rabbit

Concerto live di Paolo Fioretti e Eolo Taffi

direttamente dal Main Stage del Summer Jamboree di Senigallia 2017 Paolo Fioretti e Eolo Taffi sono tra i principali esponenti in Italia del sound Blues e Rock’ n’ Roll.
Ci sarà inoltre un’ esposizione di opere del Collettivo Artistico Giganteschio

Alle ore 23,30 presso il TNT” Spazio Comune Autogestito in via Gallodoro.

Concerto degli anconetani Banana Spliff (hip hop da Ancona) che apriranno lo show per i Colle Der Fomento

Sarà il secondo “Main Event”.
Concerto degli anconetani Banana Spliff (hip hop da Ancona) che apriranno lo show per i Colle Der Fomento , tra i principali esponenti della scena Hip Hop Nazionale che tra le varie collaborazioni, vanta anche una partecipazione ad un concerto con orchestra del Maestro di colonne sonore Franco Micalizzi.
A seguire largo alle danze con il djset a cura di un’ autentica leggenda Jesina
Bruno di Transilvania Dischi  e  Dj Tazio e Dj Macca da Ancona (che allieteranno la serata con la loro selezione di Soul Funk, Rhythm’n’Blues e Rock’n’Roll )

Altra importantissima novità di quest’ edizione,
è la collaborazione con “Cromaesis” e la Pinacoteca Comunale.

Domenica 19 Novembre, dalle ore 16,00

Presentazione Ufficiale del secondo Murales curato da Cromaesis, disegnato da Nicola Alessandrini (tra i “Deus ex Machina ” della manifestazione di illustrazione e autoproduzione , ormai famosa in tutta Italia, “Ratatà”, che si tiene ogni anno ad Aprile a Macerata e che vanta ospiti di importanza  Nazionale e Internazionale.

Domenica 19 Novembre, dallle ore 16,00 riaprirà la Mostra Mercato  ”Basement, Art & Street Culture” presso la “Galleria Cotton Club”, lungo Corso Matteotti
che rimarrà aperta al pubblico fino alle 23, 30.
All’ interno della galleria esporranno artisti che provengono dal mondo del Tatuaggio, dell’ Illustrazione, della Fotografia, del Fumetto, dei Fab Lab e della Serigrafia.

Alle ore 18,00

Sempre all’ interno della Mostra Basement, Art & Street Culture” avverrà la presentazione Ufficiale della Birra Artigianale “Wallop”, prodotta a Monsano, con degustazione e assaggi di prodotti enogastronomici locali.

Ore 21,30  “Galleria Cotton Club”

Chiusura Ufficiale del Basement Novembre 2017


CHI SIAMO

Basement è una manifestazione di Street Art organizzata dai gestori dell' "Igno Skate Park" di Osimo in provincia di Ancona (Jerry Brigante e Giacomo "Mona" Monachesi ) nata nel 2015. - facebook.com/skatepark.osimo
Dal 2016 si unisce a loro Andrea Refi aka Sonny Alabama. (Grafico e Poster Artist ) - alabamastudio.it

Basement è + di una semplice rassegna artistica…
E' un evento unico nel suo genere  con una missione precisa : dare visibilità a tutte quelle Realtà Artistiche assimilabili al mondo dello Skateboard, del Tatuaggio, del Fumetto, della Grafica, della Poster Art, dell' Illustrazione e della Custom Culture ed in generale a tutte le arti visive affini al Rock'n'Roll e alla Musica in genere.

Basement nasce nel mondo dello Skateboarding,
sport dove la Socializzazione , la Musica e l’ Illustrazione sono fortemente interconnesse.

Altro elemento fondamentale di Basement è la promozione della Street Art e della Cultura di Strada rivolta sia alle giovani generazioni che a fasce d‘eta più mature.
Con la Street Art si vuole stimolare il dibattito attorno a temi artistico / sociali per portare ad una maggiore consapevolezza Estetico / Culturale  della realtà in cui viviamo.

Il Recupero degli spazi Sociali è un altro punto cardine della “mission” di Basement: contro il grigiore della cementificazione urbana, (che va di pari passo con l’ appiattimento culturale dei suoi abitanti), in collaborazione con le Istituzioni Locali, sensibili al miglioramento della qualità di vita dei propri cittadini, Basement si vuole impegnare per dare il proprio contributo ad una Nuova Prospettiva di Futuro: un Futuro che veda l’ Arte , lo Sport e la Cultura come motore di una nuova prosperità economica e sociale di questo Paese.

Altro elemento caratteristico di Basement è la collaborazione con alcune  Attività Commerciali Locali con lo scopo di portare il maggior numero di partecipanti  allo Street Art pARTy fin  da prima dell’ effettivo inizio della Manifestazione;

abbiamo creato quindi una collaborazione tra varie realtà di eccellenza  del settore enogastronomico, commerciale e culturale delle città che ospitano Basement al fine di raggiungere un alto livello di partecipazione e creare una  sinergia che porti sia ad una maggiore sensibilizzazione riguardo alla Street Art ma allo stesso tempo che permetta anche di capitalizzare da un evento che vuole dare risalto alla vita culturale, economica e sociale del nostro territorio.


Ingresso: libero

XHTML 1.1 valido CSS valido Dichiarazione di accessibilità