banners/foto_vivere_citta_1.jpg

Vivere in città

Vivere in città

Vivere la Città

Musica præcentio

Rassegna di musica sacra al servizio della Liturgia - XXVII edizione

- 10 febbraio 2019 - 09 marzo 2019 - 21 aprile 2019 - 25 maggio 2019 - 22 giugno 2019 - 23 giugno 2019 


Chiesa di San Giovanni Battista


San Giovanni Battista
San Giovanni Battista

Novus annus mirabilis il 2019: sarà caratterizzato da numerosi eventi musicali all’insegna della qualità che contraddistingue il nostro impegno in favore della Cultura.
In occasione della XXVII edizione della nostra Rassegna musicale “Musica Præcentio” e del ventennale della fondazione della nostra Associazione Coro “Cardinal Petrucci” di Jesi, desideriamo proporre un “paesaggio culturale” caleidoscopico costituito da un
lavoro concreto costellato di antiche tradizioni, sempre in continua evoluzione e volto a sensibilizzare il nostro territorio alla riscoperta della nostra dignità culturale.
È un modo per gettare uno sguardo luminoso sulla nostra quotidianità, educando alla Bellezza, ma anche al Bene: per imparare a “pensare bene” ispirandoci a Blaise Pascal, secondo cui è necessario usare con saggezza l’intelletto, anche attraverso un continuo rinvio tra presente e passato.
Proponiamo composizioni originali e souvenir di composizioni provenienti da tutto il mondo: un modo concreto per sottolineare come tutto sia dono divino ed espressione del bon vivre, del senso della ricerca e della proposta di domande autentiche.
È stato questo lo stile del nostro cammino in questi venti anni di attività musicale: sempre dediti al servizio della memoria, abbiamo proposto programmi di grande fascino e raffinatezza; abbiamo studiato e fatto ascoltare l’essenza del repertorio monodico e polifonico di ogni epoca, talvolta con brani extra ordinem dedicati alla custodia del Creato, talaltra rivolti al Magister vitæ per eccellenza di cui le Sacre Scritture ci danno conferma.
Illusione teatrale (per taluni…), tuttavia per noi questo è un autentico ambiente dotato di senso mistico, che costituisce la giusta cornice per momenti musicali volti all’elevazione del pubblico verso una dimensione di meraviglia, di spiritualità e di poesia.
Il Coro “Cardinal Petrucci” eseguirà un repertorio che è patrimonio vocale senza tempo e che ci appartiene di diritto: filo della memoria che non si è mai spezzato.
Carmina dant panem, parafrasando in positivo questa locuzione possiamo dire che questi canti sono “pane” per il cuore e per l’anima, tutti improntati allo stile italiano, alla classe internazionale e fortemente caratterizzati da un esprit di lungo corso…
La prima parte delle iniziative pensate per il 2019 si concluderà con la Festività dedicata alla Natività di San Giovanni Battista, Santo titolare della Chiesa omonima jesina presso la quale ha Sede il Coro, e con la “Festa europea della Musica”, istituita a Parigi nel 1982, alla quale la nostra imperiale Città d’arte partecipa convintamente
da numerosi anni grazie all’impegno dell’Assessorato alla Cultura.
“Bonum et pulchrum” è un invito in musica rivolto a tutti, anche ai poveri, perché tutti hanno diritto a sperimentare la Bellezza accanto alla Bontà.
Ci ispiriamo a un breve recente pensiero del Cardinal Ravasi che ci incoraggia a proseguire nel nostro cammino:
«Come affermava un antico aforisma orientale: se hai due pani, l’uno dallo al povero e l’altro vendilo per acquistare un fiore da donare a quello stesso povero».

M° Martelli dott.ssa Mariella

 

Domenica 10 febbraio 2019, ore 9,45

 

De Sanguine Christi
in collaborazione con la Venerabile Confraternita del Sangue Giusto - Jesi

Silvia Damiani, percussioni Orff
Coro Cardinal Petrucci - Jesi
Mariella Martelli, organo solista e direzione

R. Vierne (1878-1918)
“Interludes pour l’Hymne Ave Maris Stella”
A. Georges (1850-1938)
“Prière”
A. Alain (1880-1971)
“Entrèe” (Carillon)
M. Martelli (1967)
“Vox organalis” (2019)
(per organo storico italiano e percussioni Orff, prima esecuzione assoluta)
W.J. Maher (1823-1877)
“Anima Christi”
Canto gregoriano
Hymnus “Ave Maris Stella” (IX sec.)
G. Baini (1775-1844)
“Panis angelicus”
L. Refice (1883-1954)
O Cristo, re dei secoli


 

Sabato 9 marzo 2019, ore 18.00

 

Sperabo in eum
in collaborazione con il Centro Culturale I Care - Jesi

Silvia Damiani, percussioni Orff
Coro Cardinal Petrucci - Jesi
Mariella Martelli, organo solista e direzione

H. Isaac (1450-1517)
“Adiu mes amors” IHI 4
C. de Sermisy (1490-1562)
“Ung grant plaisir”
J. Paix (1556-1623)
“Bonjour mon cuer” D’après une chanson d’Orlando di Lasso
A. Banchieri (1568-1634)
La Organistina bella in echo
J.-N. Geoffroy (1633-1694)
“Tombeau en forme d’Allemande”
M. Marais (1656-1728)
“Tombeau pour Mons.r de Lully”
J.K.F. Fischer (1670-1746)
“Ricercar super Da Jesus an dem kreutze stund”
M. Martelli (1967)
“… in apicibus…” (2019)
(per organo storico italiano, percussioni Orff, prima esecuzione assoluta)
Canto mozarabico
“Attende Domine”
T. Tallis (1505-1585)
Psalm 67,1-2, “God grant with Grace”
J. Hilton (1599-1657)
“Ut relevet Miserum”
O. Gibbons (1583-1625)
“Jesu benignissime”
Th. Tomkins (1572-1656)
Psalm 47, “Ye people all with one accord”


Domenica 21 aprile 2019, ore 9,45

Victimæ Paschali Laudes
in collaborazione con il Laboratorio Marchigiano Musica Contemporanea - Jesi

Coro Cardinal Petrucci - Jesi
Mariella Martelli, organo solista e direzione

J.K.F. Fischer (1670-1746)
“Ricercar pro Festis Paschalibus super Christ ist erstanden”
J.-L. Battmann (1818-1886)
“Marche” Op. 60 n° 3
M. Bonis (1858-937)
“Tambours et Clairons” Op. 25
M. Martelli (1967)
“…ad mentem” (2019)
(Melos per organo solo, prima esecuzione assoluta)
Anonimo (IX sec.)
“Rex Cæli”
Canto gregoriano
Sequenza “Victimæ Paschali Laudes”
Anonimo italiano (XV sec.)
“O Crux, fructus salvificus”
P. Hedus (XVI sec.)
O Croce santa, o nobil confalone
Canto gregoriano


Sabato 25 maggio 2019, ore 18.00

O Jesu mi dolcissime
in collaborazione con Antiqua Modicia - Monza

Francesco Schiro, liuto - Marco Banducci, arciliuto
Coro Cardinal Petrucci (voci femminili) - Jesi
Mariella Martelli, organo solista e direzione

F. Anerio (1560-1614)
“O Jesu mi dulcissime, O spes” - “Jesu Deus angelicum”
“Rex virtutem, Rex gloria”
R. Del Mel (1554-1598)
Deh, lasciam dunque quest’oscura valle
G. Animuccia (1520-1571)
Io vorrei mutare vita - È nato il grand’Iddio - Ben venga amore
L. Marenzio (1554-1599)
Qual paura, qual danno e qual tormento - Spiega mondo maligno i tuoi tesori
S. Verovio (1575-1607)
Giesu sommo conforto
F. Soto de Langa (1534-1619)
Nell’apparir del sempiterno sole
Cantiam tutti, cantiamo - A piè di alta e trionfale palma
G.B. Nanino (1560-1618)
Mentre il canoro cigno
G.M. Trabaci (1575-1647)
Versi del I tono
Canto gregoriano
Hymnus “Ave Maris Stella” (IX sec.)
G.P. da Palestrina (1525-1594)
Ricercare III
G. De Macque (1550-1614)
Consonanze stravaganti
R. Del Mel (1554-1598)
“O Jesu Christe”
B. Tromboncino (1470-1535)
Vergine bella


Sabato 22 giugno 2019, ore 18.00

Pange lingua
in collaborazione “Festa Europea della Musica 2019” - Assessorato alla Cultura - Jesi

Coro Cardinal Petrucci (voci femminili) - Jesi
Mariella Martelli, organo solista e direzione

J. Bermudo (1510-1559)
“Pange lingua more hispano”
S. Scheidt (1587-1654)
Psalmus “Da Jesus an dem Kreuze stund” SSWV 113
P. Bruna (1611-1679)
“Pange lingua”
L.J.-A. Lefébure-Wély (1817-1869)
“Marche”
E.L. Ashford (1850-1930)
“At Sunset”
P. Comire S.J. (XIX sec.)
“Entrée”
M. Martelli (1967)
“Bonum et pulchrum” (2019)
(per organo storico italiano, prima esecuzione assoluta)
F.B. Bottazzi (1560/80?-1614)
“Pange lingua gloriosi”
Canto gregoriano
Hymnus “Pange lingua”
S. Aguilera de Heredia (1561-1627)
“Pange lingua por ce sol fa ut”
A. de Sola (1636-1696)
“Tiento de IV tono sobre un tiento de falsas de Aguilera”
Canto gregoriano
Hymnus “Inter natos mulierum”
J.-J. Beauvarlet-Charpentier (1734-1794)
“Pange lingua. Hymne pour le jour de la Fête-Dieu”


Domenica 23 giugno 2019, ore 9.45

Panis angelicus
in collaborazione “Festa Europea della Musica 2019” - Ass. Cultura - Jesi e Antiqua Modicia (Monza)

Irene De Ruvo, organo solista
Silvia Damiani, percussioni Orff
Coro Cardinal Petrucci - Jesi
Mariella Martelli, direzione all’organo

J.C. Fischer (1646-1721)
“Chaconne in Fa maggiore”
J. Pachelbel (1653-1706)
Ciacona in re minore
F. Feroci (1673-1750)
Toccata in re minore
- G. Frescobaldi (1583-1643)
Hymnus “Ave Maris Stella”
Canto gregoriano
Hymnum “Ave maris stella” (IX sec.)
Anonimo romano (XVII sec.)
O Pane del ciel (1654)
G.B. Dalla Gostena (1558?-1593)
Fantasia VII
Canto gregoriano
Hymnus “Ut queant laxis”
J.A. Reincken (1623-1722)
Fuga in sol minore
J.S. Bach (1685-1750)
Canzona in re minore
G. Valeri (1760-1822)
Fuga in sol minore


Ingresso: libero

  • Per informazioni:
    • Organizzazione: Associazione Coro "Cardinal Petrucci"
XHTML 1.1 valido CSS valido Dichiarazione di accessibilità