banners/foto_casa_territorio_1.jpg

Casa e territorio

Casa e territorio

Costruire/Ristrutturare un edificio

Richiesta certificato agibilità

L'utilizzo di edifici o parti di essi è subordinato al rilascio del certificato di abitabilità/agibilità o usabilità quando i medesimi siano stati oggetti dei seguenti interventi edilizi:
- nuova costruzione;
- demolizioni e ricostruzione;
- ampliamenti e sopraelevazioni, ristrutturazione edilizia (art. 31 lett. d legge 457/78);
- variazione delle destinazioni d'uso;
- ristrutturazioni edilizie.

Modalità di richiesta del certificato

Il certificato può essere richiesto dal proprietario dell'immobile, dal direttore dei lavori o dal progettista compilando un apposito modulo di domanda, allegato a lato ed in distribuzione anche presso lo Sportello Unico per l'Edilizia.
La domanda deve essere corredata della documentazione necessaria che deve essere certificata da un professionista abilitato.
La documentazione da presentare, da allegare alla domanda comprende:

  1. Dichiarazione di conformità, resa da tecnico abilitato, ai sensi dell'art. 4 del DPR 425/94;
  2. Documentazione attestante l'avvenuta iscrizione al catasto dell'immobile;
  3. Collaudo statico con estremi del deposito presso il Servizio decentrato OO.PP della Regione Marche;
  4. Dichiarazione congiunta sugli isolamenti;
  5. Dichiarazione di conformità degli impianti installati ai sensi della legge 46/90, corredati dagli allegati obbligatori;
  6. Dichiarazione sotto forma di perizia giurata, redatta da tecnico abilitato, come previsto dall'art 11 del DM. n. 236 del 14.06.89 relativa al superamento ed eliminazione barriere architettoniche;
  7. Certificato collaudo ascensore
  8. Dimostrazione pagamento oneri di urbanizzazione e contributo del costo di costruzione se effettuati in forma rateizzata;
  9. Richiesta attribuzione numero civico.


Norme di Riferimento

XHTML 1.1 valido CSS valido Dichiarazione di accessibilità