Similitudini 2021

Virale come la poesia

“Virale come la poesia” è il tema al centro della quinta edizione della rassegna Similitudini, ideata dall’associazione Liberi Pensieri di Trecastelli per la Biblioteca Planettiana ed il Comune di Jesi.

Ricca l’edizione 2021: quattro gli appuntamenti dal vivo nel mese di settembre, compreso l'incontro con il primo ospite annunciato della rassegna, lo scrittore e poeta Guido Catalano, una mostra e due eventi online in primavera ad anticipare le tematiche della rassegna.

Per la quinta edizione, l’associazione Liberi Pensieri ha pensato al tema “Virale come la poesia”, accostando il concetto contemporaneo della viralità, nella sua associazione con il mondo di Internet e dei social, ad una delle arti più antiche e più nobili come la poesia. Una riflessione quasi obbligata in quello che vuole essere l’anno della maturità di un festival che ha fatto dell’avvicinare il testo poetico, in molti casi percepito come noioso ed elitario, ad un pubblico ampio, giovane e popolare. Ma viralità anche nel suo significato originario e medico, in rapporto agli anni che si stanno vivendo, martoriati dalla pandemia.

Visto il particolare momento che stiamo vivendo, è proprio ai social che è affidata l’anteprima del festival, che sarà trasmessa sulle pagine Facebook Jesi Cultura e Turismo e Biblioteca Planettiana.

PROGRAMMA

→ Domenica 18 aprile ore 19:00
Incontro con MEP (Movimento per l'Emancipazione della Poesia) “POESIA CONTRO IL MURO”

→ Domenica 9 maggio ore 19:00
Incontro “PRESI NELLA RETE", ospite Andrea Colamedici di TLON

Similitudini 2021

Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l’utilizzo dei cookie.

Privacy policy