[^] Invito a manifestare interesse per l’aggiornamento dell’elenco di avvocati da selezionare per l'affidamento di incarichi legali di cui all’art. 17 comma 1, lett. c) e d), n. 1 e 2, del d.lgs. 50/2016 approvato con determina n. 264 del 01/03/2018 | Comune di Jesi

Invito a manifestare interesse per l’aggiornamento dell’elenco di avvocati da selezionare per l'affidamento di incarichi legali di cui all’art. 17 comma 1, lett. c) e d), n. 1 e 2, del d.lgs. 50/2016 approvato con determina n. 264 del 01/03/2018

Possono richiedere l'iscrizione all'elenco i professionisti, sia in forma singola che in forma associata, ovvero società di professionisti, che posseggano i seguenti requisiti:

  • essere in possesso dei requisiti generali di moralità di cui all’art. 80 del D.Lgs. 50/2016 e s.m.i.;
  • non trovarsi in situazione di divieto di contrarre con l’Amministrazione di cui all'art. 53, comma 16-ter del D.Lgs. n. 165/2001;
  • essere iscritti ad un Albo degli Avvocati circondariale ai sensi dell’art. 2, comma 3, della legge n. 247/2012;
  • non aver ricevuto sanzioni disciplinari dall’Ordine di appartenenza in relazione all’esercizio della propria attività professionale;
  • non trovarsi in una situazione di inconferibilità o incompatibilità di incarichi nei confronti del Comune di Jesi ai sensi del D.Lgs. 39/2013;
  • non trovarsi in situazione di conflitto di interessi di cui all’art. 42 del D.Lgs. 50/2017;
  • non avere in corso, in qualità di difensore di altre parti, il patrocinio per cause promosse contro il Comune di Jesi;
  • possedere una adeguata copertura assicurativa per rischi e oneri professionali;
  • possedere il requisito di adeguata capacità professionale in relazione alla natura, materia e valore dell’incarico da affidare secondo quanto previsto dall’avviso per la formazione o aggiornamento dell’elenco;
  • aver patrocinato, nel quinquennio precedente la manifestazione di interesse, un numero minimo di contenziosi, di qualunque valore, nelle materie corrispondenti alle sezioni dell’elenco per cui si chiede l’iscrizione pari a:
    • 3 per l’iscrizione nella prima fascia (affidamento di cause di valore fino a € 5.200,00);
    • 4 per l’iscrizione nella seconda fascia (affidamento di cause di valore fino a € 26.000,00);
    • 5 per l’iscrizione nella terza fascia (affidamento di cause di valore fino a € 52.000,00;)
    • 6 per l’iscrizione nella quarta fascia (affidamento di cause di valore fino a € 260.000,00 e per cause di valore indeterminato);
    • 7 per l’iscrizione nella quinta fascia (affidamento di cause di valore fino a € 520.000,00);
    • 8 per l’iscrizione nella sesta fascia (affidamento d cause di valore superiore a € 520.000,00 e per cause di valore indeterminato di particolare complessità) ;
  • per le sole cause da patrocinare di fronte alle Magistrature superiori: apposita iscrizione nell’albo speciale di cui all’art. 22 della legge n. 247/2012.

Per i partecipanti in forma associata, ai fini dell’iscrizione nella specifica sottosezione e nella fascia di valore, si terrà conto dei requisiti dichiarati dal singolo professionista componente l’associazione o società indicato come esecutore.
È facoltà dei professionisti presentare aggiornamenti della propria posizione che determinino il passaggio ad una fascia di valore superiore ovvero l’iscrizione in altra sezione o sottosezione.

Invito a manifestare interesse per l’aggiornamento dell’elenco di avvocati da selezionare per l'affidamento di incarichi legali di cui all’art. 17 comma 1, lett. c) e d), n. 1 e 2, del d.lgs. 50/2016 approvato con determina n. 264 del 01/03/2018

Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l’utilizzo dei cookie.

Privacy policy