[^] Giorno dell’Unità Nazionale e Giornata delle Forze Armate | Comune di Jesi

Giorno dell’Unità Nazionale e Giornata delle Forze Armate

4 Novembre

L'Amministrazione Comunale e le Associazioni Combattentistiche e d’Arma ricordano quanti, con fedeltà ed appassionata dedizione, sacrificarono la loro esistenza o provarono immani sofferenze per una Italia libera, democratica e pacifica e manifestano riconoscenza alle Forze Armate, presidio delle istituzioni repubblicane, ed ai militari che all'estero rischiano la vita per la pace e la convivenza tra i popoli.

Ore 9.00 - Cimitero Monumentale, Via S. Lucia
Deposizione corona d'alloro al Famedio

Ore 10.00 - Compagnia Carabinieri, Corso Matteotti 46
Saluto dei Presidenti delle Associazioni Combattentistiche e d’Arma Famiglie Caduti e dei Dispersi in guerra al Comandante del Presidio

Ore 10.30 - Giardini pubblici, Viale Cavallotti
S. Messa in suffragio di tutti i Caduti presso il monumento
(in caso di pioggia il rito viene celebrato nel Santuario delle Grazie)
Al termine il Gonfalone e i Labari raggiungono l’Arco Clementino

Ore 11.15 - Arco Clementino
Corteo fino a Piazza Indipendenza accompagnato dalla Banda Musciale “G.B. Pergolesi”
(in caso di pioggia il corteo parte da Piazza Pergolesi)
Deposizione corona d'alloro alla lapide posta nell'Atrio comunale

Ore 12.00 - SalA del Consiglio (Residenza Municipale)
Intervento del Sindaco di Jesi Massimo Bacci
Presentazione del libro “Prima che mi dimentichi di te” a cura di Vittorio Graziosi. Sarà presente l’autore

Un pulmino accompagnerà gratuitamente, alle ore 8.45, quanti vorranno recarsi al Famedio,
e alle ore 10.00 quanti vorranno partecipare alla S. Messa. Partenza in entrambi i casi da Piazza della Repubblica.

Giorno dell’Unità Nazionale e Giornata delle Forze Armate

Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l’utilizzo dei cookie.

Privacy policy