La rivolta dei bersaglieri di Ancona e le giornate rosse di Jesi

La notte del 26 giugno del 1920 nella Caserma di Villarey, Ancona, numerosi militari dell' 11 ^ reggimento Bersaglieri si ribellarono all' ordine di partire per Valona e di combattere contro gli albanesi.

E' l' inizio della così detta " Rivolta di Ancona". Rivolta che dura tre giorni, ma così virulenta da definire quelle giornate  come "Giornate rosse".

Si può  affermare che con le giornate rosse del giugno , si raggiunge dopo lo sciopero  degli operai torinesi dell' aprile  e prima dell' occupazione delle fabbriche in settembre , il punto culminante del così detto biennio rosso ( 1919-1920).

La rivolta da Ancona si propaga in altre città  guidata da anarchici, repubblicani e socialisti.

A Jesi il 26 giugno la Camera del lavoro indice un comizio. Il prefetto lo proibisce, il comizio si tiene ugualmente , sfidando le disposizioni prefettizie , con la partecipazione di più di tremila cittadini. E al termine inizia la rivolta nella città.  

A distanza di più  di cento anni le Associazioni culturaliche si richiamano a quelle radici politiche e sociali, vogliono ricordare con una mostra fotografica e documentaria quelle giornate e quegli esponenti di partiti e movimenti definiti sovversivi,  e gli uomini e le donne che presero parte alla sollevazione popolare contro il militarismo, contro le ingiustizie sociali.

I valori di pace e di giustizia rappresentano ora come allora il tessuto connettivo della nostra città.

16 Novembre, ore 17.30
Inaugurazione mostra
Saluti delle Associazioni organizzatrici e dell'Amministrazione comune
Presentazione di Nino Lucatoni

17 Novembre, ore 17.30 | Palazzo dei Convegni
Tavola Rotonda
Tra politica e lavoro: dai primi movimenti emancipazionisti alle attuali forme della partecipazione delle donne
Intervengono: Francesca Bartolacci, Ninfa Contigiani, Serena Cavalletti e Tiziana Mosca

18 Novembre, ore 21.00 | Teatro "Il Piccolo"
In Albania non si va
Canzoni e storie di anarchia, di rivolte e di Bersaglieri
A cura del Canzoniere dell'ANPI
Ingresso libero con prenotazione obbligatoria. Tel. 370 3686850

19 Novembre, ore 17.30 | Palazzo dei Convegni
La rivolta dei Bersaglieri e le giornate rosse di Jesi
Intervengono Ero Giuliodori, Riccardo Piccioni e Mattia Refi

La rivolta dei bersaglieri di Ancona e le giornate rosse di Jesi

Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l’utilizzo dei cookie.

Privacy policy