Ariaferma

Venerdì al Piccolo

di Leonardo Di Costanzo, Italia, Svizzera 2021, 117 minuti.

Un vecchio carcere ottocentesco è in dismissione. Per problemi burocratici i trasferimenti si bloccano e una dozzina di detenuti rimane, con pochi agenti, in attesa di nuove destinazioni. In questo contesto i “ruoli” (guardie e ladri) si perdono e nascono nuove forme di relazioni. Un film incisivo e coraggioso, potente e delicato, sostenuto da una ottima struttura narrativa e valorizzato dai principali contendenti (Silvio Orlando e Toni Servillo), eccezionali.

Ariaferma

Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l’utilizzo dei cookie.

Privacy policy