Concorso pubblico per la copertura di n. 2 posti appartenenti alla Categoria “C” con profilo professionale di “Istruttore Informatico” presso l’ area risorse finanziarie con rapporto di lavoro a tempo indeterminato e pieno.

Approvato con determinazione n. 410 del 29 marzo 2021 e trasmesso alla Gazzetta Ufficiale per la pubblicazione con nota prot. n. 19483 del 29 marzo 2021.

Le principali attività richieste alle posizione oggetto della procedura selettiva pubblica che sinteticamente si elencano, a titolo esemplificativo e non esaustivo, sono le seguenti:

  • Gestione e risoluzione tempestiva delle segnalazioni ricevute relativamente ad anomalie Hw o Sw nella postazione utente (intervento di primo livello) ed interazione con i sistemisti o i fornitori esterni negli interventi specialistici di secondo livello;
  • Supporto all’utenza nell’utilizzo degli strumenti informatici di base quali l’office automation e gli strumenti per la digitalizzazione nell’ambito documentale;
  • Gestione completa del ciclo dei prodotti Hw e Sw assegnati agli utenti (es. preparazione apparati, inventariazione, distribuzione dei Sw, piani di sostituzione programmata, smaltimento, ecc.);
  • Responsabilità nella gestione efficiente delle risorse strumentali affidate;
  • Proposizione di soluzioni operative nella realizzazione delle attività di competenza;
  • Garanzia del flusso continuo e preciso di informazioni/dati relativi e alle attività svolte.

Per lo svolgimento di tali attività si richiedono le seguenti conoscenze, competenze e capacità professionali:

  • conoscenza tecnica dei prodotti Hw e Sw utilizzati dagli utenti
  • buone relazioni interpersonali e predisposizione al lavoro di gruppo;
  • capacità di relazione, comunicazione e orientamento all’utenza;
  • capacità di agire in autonomia rispetto a criteri prestabiliti nelle linee essenziali con significativa ampiezza delle soluzioni possibili;
  • capacità di analisi e problem solving;
  • avanzata capacità di comunicazione e sintesi scritta e verbale;
  • motivazione al ruolo;
  • elevata flessibilità operativa;
  • adattamento ai cambiamenti organizzativi;
  • capacità di gestire correttamente le relazioni con l'utenza in caso di conflitto;
  • precisione e capacità di gestire e condividere la documentazione associata ai casi risolti.

La figura professionale ricercata svolge tutte le funzioni afferenti alla categoria C come risultanti dalle declaratorie di categoria di cui all'Allegato A del CCNL del Comparto Regioni ed Autonomie Locali del 31.03.1999.

Appartengono a questa categoria i lavoratori che svolgono attività caratterizzate da:

  • Approfondite conoscenze mono specialistiche (la base teorica di conoscenze è acquisibile con la scuola superiore) ed un grado di esperienza pluriennale, con necessità di aggiornamento;

  • Contenuto di concetto con responsabilità di risultati relativi a specifici processi produttivi/amministrativi;
  • Media complessità dei problemi da affrontare basata su modelli esterni predefiniti e significativa ampiezza delle soluzioni possibili;
  • Relazioni organizzative interne anche di natura negoziale ed anche con posizioni organizzative al di fuori delle unità organizzative di appartenenza, relazioni esterne (con altre istituzioni) anche di tipo diretto. Relazioni con gli utenti di natura diretta, anche complesse, e negoziale.

La domanda di partecipazione va presentata esclusivamente mediante la procedura informatizzata.

Non saranno prese in considerazione domande di partecipazione presentate con modalità diverse.

La procedura sarà accedibile dal 27 aprile 2021 fino alle ore 18.00 del 27 maggio 2021.

Per poter partecipare alle procedure concorsuali indette dal Comune di Jesi è obbligatorio pagare la tassa di € 10,00.

Il versamento va effettuato con una delle seguenti modalità:

  • mediante bollettino postale sul conto corrente n. 18040600 intestato al Comune di Jesi – codice IBAN IT 02 G 07601 02600 000018040600 riportando la causale “Tassa concorso n. 2 posti di “Istruttore Informatico”, categoria C”;
  • mediante bonifico bancario o in contanti presso qualunque sportello bancario a favore del Comune di Jesi - codice IBAN IT34J0306921203100000300026 - intestato a Comune di Jesi riportando la causale “Tassa concorso n. 2 posti di “Istruttore Informatico”, categoria C”;

L’omesso versamento della tassa di concorso entro il termine di presentazione della domanda comporta l’esclusione dal concorso.

In nessun caso tale tassa sarà rimborsata.

La copia informatica, anche scansionata, della ricevuta di pagamento deve obbligatoriamente essere allegata all’istanza di partecipazione secondo le istruzioni specificate nello Step 5 del manuale generale della procedura.

Prima di accedere al servizio si RACCOMANDA di leggere attentamente i manuali per l’utilizzo della procedura secondo l'ordine specificato:

Accedi al portale e se non sei già registrato registrati secondo le istruzioni indicate nel manuale generale della procedura.

In caso si verificano problemi di autenticazione occorre cancellare la cache del browser, oppure utilizzare un browser diverso da quello utilizzato nei giorni scorsi, tuttavia è sconsigliato l'uso di Internet Explorer

(utili indicazioni per la cancellazione della cache per vari tipi di browser possono essere trovate al seguente indirizzo: https://www.aranzulla.it/come-svuotare-la-cache-del-browser-14614.html)

Concorso pubblico per la copertura di n. 2 posti appartenenti alla Categoria “C” con profilo professionale di “Istruttore Informatico” presso l’ area risorse finanziarie con rapporto di lavoro a tempo indeterminato e pieno.

Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l’utilizzo dei cookie.

Privacy policy